Vinea

Un grappolo d’uva avvolge questa singolare pipa dal sottile richiamo a Bacco, divinità romana. Dio dell’estasi rappresenta lo stato naturale dell’uomo, la sua parte istintiva che permane anche nelle vesti ingentilite. Quel frammento d’essere che, fuori da ogni schema, si concede il meritato ozio. Conferendogli positività.

Il legno massiccio di Erica Arborea sfoggia pampini d’oro 18 carati e frutti dall’effetto stellato in rubini birmani che sembrano riflettere la storia dell’uomo e ne esaltano la fumata, accompagnando l’estimatore nei suoi meritati momenti di pausa dalla vita.